Misurazione del colore e dell'aspetto di prodotti in plastica

Controllo qualità e formulazione di pellicole, lamine, fogli, pellet o parti in plastica

Misurazione del colore e dell'aspetto di prodotti in plastica


Controllo del colore dei prodotti in plastica per soddisfare gli standard di qualità

L'aspetto dei prodotti in plastica è un parametro qualitativo fondamentale che ha un'innegabile influenza sulla decisione di acquisto dei clienti. L'aspetto di molti prodotti in plastica non riguarda solo il colore e l'opacità, ma anche la lucentezza e la texture della superficie. Che il prodotto in plastica sia opaco o traslucido, piano, curvo, sottile o spesso, quello che ci si aspetta oggi da chi lo produce è che offra colori accattivanti, che realizzi prodotti del colore corretto e che ne garantisca l'uniformità.


L'offerta di un'ampia gamma di colori o di colori personalizzati secondo le specifiche è un modo comprovato per costruire solide relazioni con la catena di approvvigionamento e far crescere il business.


Konica Minolta è un provider di soluzioni per l'industria della plastica che offre strumenti per la misurazione del colore, software per la gestione dei dati sul colore e la corrispondenza del colore, glossmetri innovativi e cabine di illuminazione controllata per la valutazione visiva.

I nostri esperti possono assistere le aziende nell'implementazione di processi di misurazione e controllo che favoriranno un incremento del business.

  • Migliore qualità dei prodotti
  • Riduzione di costi e sprechi
  • Ottimizzazione della comunicazione con i partner della catena di approvvigionamento, costruendo relazioni basate sulla collaborazione e sul miglioramento


I dati digitali sul colore e sull'aspetto possono essere utilizzati per accelerare il processo di approvvigionamento, migliorando sensibilmente la capacità di reazione delle aziende ai dettami del mercato mediante la riduzione dei rischi e dei costi associati alla produzione, alla distribuzione e al mantenimento degli standard fisici, delle specifiche soggettive e dei processi di approvazione presso i clienti.

La misurazione del colore, applicata presso la sede del cliente, nella definizione delle specifiche insieme ai fornitori, nei laboratori di sviluppo dell'innovazione dei prodotti in plastica, nell'analisi comparativa della concorrenza del settore o nella stesura di report per i programmi interni di controllo della qualità, può creare relazioni nella catena di approvvigionamento basate sulla qualità, sulla coerenza e sulla riduzione della soggettività nelle fasi di definizione delle specifiche e approvazione.

Konica Minolta ha un team dedicato di esperti responsabili dell'implementazione, della formazione, dell'ottimizzazione e della personalizzazione dei sistemi per le specifiche del colore e la comunicazione digitale del colore. I nostri esperti possono aiutare i vostri team a stabilire standard di colore digitale e tolleranze di differenza cromatica da condividere con i vostri partner della catena di fornitura. È possibile sfruttare l'esperienza dei nostri team applicativi per stabilire rapidamente processi ripetibili e di migliore pratica per la misurazione e il controllo del colore e dell'aspetto. Migliorando la comunicazione sul colore, i proprietari possono risparmiare tempo, ridurre gli scarti e i rifiuti.

Gli spettrofotometri da banco Konica Minolta consentono agli operatori di misurare tutti i tipi di campioni sia in riflettanza che in trasmittanza, sia che si tratti di pellicole, lamine, fogli, pellet o parti in plastica. Per i clienti che hanno esigenze di portabilità sono ideali strumenti a tolleranza ristretta come il CM-26dG oppure, per i produttori di plastica composita (come il settore automobilistico), il CM-25cG.

Grazie alla nostra partnership con Rhopoint Instruments e Just Normlicht GmbH (cabina di illuminazione), i clienti possono beneficiare di soluzioni innovative per la misurazione della lucentezza e di una gamma di soluzioni di valutazione dell'illuminazione controllata.

Vantaggi

  • Spinta all'innovazione con una gestione del colore senza rivali
  • Tolleranze ristrette in conformità ai rispettivi standard
  • Realizzazione dei colori su richiesta e nei tempi previsti
  • Rispetto delle esigenze e delle specifiche del cliente
  • Processi più rapidi e riduzione del numero di correzioni necessarie
  • Rafforzamento dell'identità del brand

Strumenti

Strumenti

Spettrofotometro da banco CM-36dG

Strumento da banco ad alta precisione in grado di misurare il colore sia in riflettanza che in trasmittanza, ideale per un'ampia gamma di prodotti in plastica. Un sensore di lucentezza a 60° integrato conforme alle norme ISO 2813 consente inoltre di misurare contemporaneamente il colore e la lucentezza.

Spettrofotometro portatile CM-26dG

Strumento portatile a tolleranza ristretta per la misurazione ad alta precisione del colore e della lucentezza di campioni lisci o compositi. Lo strumento si basa su un'interfaccia utente intuitiva, un display a colori e una porta di visualizzazione dei campioni per massimizzare l'efficienza e ridurre gli errori dell'operatore.

Spettrofotometro da banco CM-5

Grazie all'ampio display a colori integrato e alla procedura guidata per l'operatore, lo spettrofotometro da banco autonomo è una soluzione perfetta per le misurazioni in laboratorio del colore di campioni solidi, granulari, in polvere o liquidi. La porta di misurazione posizionata sul lato superiore e l'ampia camera di trasmittanza favoriscono processi efficienti e ripetibili.  

Misurazione di lucentezza e aspetto con Rhopoint

Gli strumenti di test di Rhopoint comprendono glossmetri, misuratori di torbidità, goniofotometri, DOI (effetto buccia d'arancia), TAMS e altri strumenti per misurare l'aspetto e la lucentezza superficiale dei prodotti finiti.

Cabina di illuminazione

Cabine di illuminazione in varie configurazioni per la valutazione visiva di campioni di colore utilizzando classiche lampade a filamento e tubi fluorescenti o illuminazione con tecnologia LED/ibrida.

Spettrofotometro portatile CM-700d

Strumento portatile con allineamento verticale che consente un posizionamento preciso dell'apertura di misura e un contatto minimo con il soggetto. Misura con un'apertura di 3 o 8 mm e trasferisce i dati via Bluetooth al software per i dati a colori.

Applicazioni

Applicazioni

Misurazione con lo spettrofotometro CM-36dG

Il modello CM-36dG è in grado di misurare i campioni solidi o liquidi sia in riflettanza che in trasmittanza, in posizione orizzontale o capovolta. Questa configurazione assicura un'ottima flessibilità per vari tipi di campioni, da opachi a traslucidi a trasparenti. L'ampia camera di trasmissione dotata di apertura laterale può essere utilizzata per misurare con facilità campioni trasparenti o traslucidi di qualsiasi dimensione.

Misurazione con lo spettrofotometro CM-26dG

Grazie al design ergonomico leggero, al Bluetooth™ opzionale e al display a colori TFT ad alta risoluzione, la serie Cm-26d è perfetta per le applicazioni sul campo. Le due aperture di misurazione facilmente intercambiabili del diametro di 8 mm (MAV) e 3 mm (SAV) offrono inoltre grande flessibilità d'uso. Le due impostazioni di posizionamento della lente garantiscono una perfetta correlazione dei dati con entrambe le aperture, consentendo la misurazione di campioni di qualsiasi dimensione e forma.

Misurazione con lo spettrofotometro CM-5

Grazie al concept unico e a un'ampia gamma di accessori speciali, il CM-5 può trattare quasi tutti i tipi di campioni in forma solida, granulare, pastosa o liquida. Le dimensioni dell'apertura da 3 a 30 mm, le diverse capsule di Petri e le celle con differenti percorsi ottici, nonché l'ampia camera di trasmittanza, offrono una flessibilità senza paragoni.
Le configurazioni dei singoli utenti, così come i dati target e di misurazione, possono essere facilmente archiviati su chiavette di memoria USB per consentire l'utilizzo da parte di più utenti.

Misurazione di parti stampate in plastica

Lo spettrofotometro portatile CM-26dG o CM-700d consente di controllare il colore dei prodotti in plastica, compresi quelli con superfici curve o irregolari.

Il modello CM-26dG può essere utilizzato per misurare contemporaneamente
 i dati sul colore e la lucentezza della superficie, quantificando in modo rapido e tracciabile l'aspetto visivo dei prodotti.

La possibilità di specificare, formulare, misurare e controllare la qualità dei prodotti in modo tracciabile e accurato aiuta le catene di approvvigionamento a migliorare i livelli di qualità ed efficienza.

Misurazione dei prodotti compositi

Lo spettrofotometro portatile CM-25cG permette di misurare in modo accurato e ripetibile il colore dei materiali in plastica compositi. Utilizzando l'illuminazione circonferenziale, questo dispositivo supera le geometrie angolari che sono suscettibili di piccole ombre dovute alla superficie composita, con conseguenti imprecisioni nella misurazione.
Il modello CM-25cG misura contemporaneamente i valori di colore e lucentezza, migliorando notevolmente l'efficienza nell'esecuzione delle attività di misurazione delle specifiche o del controllo qualità.

Soluzioni correlate

Chiedete ai nostri esperti!