Konica Minolta AR Experience: la realtà aumentata come opportunità di business

| 4. ott 2019

Giorno dopo giorno la comunicazione evolve, aprendo le porte a nuovi scenari di business. È il caso della Realtà Aumentata che crea nuovi contenuti, nuove esperienze e modifica il mondo in cui ci informiamo, ci intratteniamo, lavoriamo. Lo sa bene Konica Minolta che, lo scorso 30 settembre, ha presentato nel nuovo showroom DIS-Digital Imaging Square di Milano il suo innovativo servizio di realtà aumentata, genARate.


Il 30 settembre presso il nuovo Showroom di Konica Minolta DIS-Digital Imaging Square di Milano si è tenuta la presentazione ufficiale della nuova soluzione di realtà aumentata targata Konica Minolta: genARate. Agenzie di Comunicazione, Stampatori e Reparti Marketing di Aziende hanno partecipato numerosi all’evento per comprendere le opportunità di business che questa nuova tecnologia può offrire. Tra i relatori, Lorenzo Montagna, uno dei massimi esperti italiani di tecnologie applicate all’ambito media & comunicazione e fondatore di www.secondstarvr.com, il primo progetto europeo di divulgazione delle tecnologie “immersive” attraverso un ecosistema informativo online e offline. 

 

In un mondo sempre più digital, i mezzi di comunicazione tradizionali, come la carta, possono acquisire nuovo valore. Con gli utenti sommersi da informazioni è fondamentale per le aziende sfruttare al meglio i pochi secondi a disposizione per attrarre l’attenzione del consumatore e migliorare la sua esperienza con il brand. La realtà aumentata rappresenta proprio questa opportunità: una tecnologia innovativa che consente di attivare nuove modalità di ingaggio dei clienti, raggiungere nuovi livelli informativi e rendere l’esperienza del cliente il più possibile immersiva e coinvolgente. 


Quando si parla di realtà aumentata ci si riferisce alla tecnologia che sovrappone informazioni e oggetti virtuali su scene e spazi del mondo fisico in tempo reale. L’Augmented Reality (AR) usa l’ambiente esistente e aggiunge informazioni digitali ad esso creando un nuovo ambiente

Con genARate è possible visualizzare un elemento dell’ambiente reale su smartphone/tablet e arricchirlo di testi, immagini, video e contenuti animati. Si pensi a inviti, flyer, cartoline, poster, copertine e pagine di libri e riviste, ma anche calendari e cartelloni pubblicitari: tutti possono acquisire maggior valore e suscitare più interesse se associati a contenuti digitali accattivanti. 


Facile da creare, facile da provare, facile da misurare: genARate apre ad agenzie e uffici marketing nuove opportunità di business, senza rinunciare alla sicurezza e con la “garanzia” di essere supportati da un player riconosciuto come Konica Minolta.  

Konica Minolta è infatti a disposizione sia come fornitore del servizio, nel caso in cui l’agenzia o l’ufficio marketing desiderassero gestire le campagne in autonomia, sia come partner creativo, nel caso in cui invece l’azienda non avesse a disposizione le risorse necessarie per gestire l’attività. Non solo, ma con genARate è possibile monitorare il successo delle campagne in tempo reale e apportare da subito dei correttivi. Dal conversion rate alle visualizzazioni, dai click-trough rate alle statistiche, la stampa diventa misurabile come mai prima. 


"In un mondo saturo di informazioni, la battaglia per il coinvolgimento non è mai stata così agguerrita, soprattutto da quando le esperienze digitali interattive sono diventate più diffuse", ha affermato Alberto Steffenini, Marketing Director di Konica Minolta Italia. "In questo panorama di Media in rapida evoluzione, sarebbe facile credere che la stampa sia diventata meno preziosa nel marketing mix. In realtà, è vero proprio il contrario: le organizzazioni possono utilizzare i materiali stampati per differenziarsi e diventare pionieri digitali”. 


Lorenzo Montagna ha poi concluso: “La AR è qui, oggi, ed è destinata a lasciare un segno profondo nelle nostre abitudini di persone e professionisti, poiché crea nuove esperienze di significato per i consumatori e nuovi servizi di valore per le imprese. Si tratta di una vera e propria rivoluzione “FIGITALE” destinata a cambiare il modo in cui ci informiamo, ci intratteniamo, lavoriamo”.


Per ulteriori informazioni sulla soluzione di Realtà Aumentata genARate di Konica Minolta: https://www.konicaminolta.it/it-it/genarate-page



About Lorenzo Montagna    
Lorenzo Montagna è uno dei massimi esperti italiani di tecnologie digitali applicate al business. È stato AD delle aziende iconiche della rete: Yahoo! (primo portale) Altavista (primo motore di ricerca), ViaMichelin (prima app di geolocalizzazione). Nel 2017 ha fondato "Second stAR VR" la prima società italiana di consulenza dedicata all'applicazione strategica in azienda delle tecnologie esperienziali di Realtà Aumentata e Virtuale. Si occupa di disegnare esperienze immersive che siano di significato per gli utenti e di valore per le aziende. Ha scritto tre libri di marketing tra cui il primo libro in Italia su AR e VR per il business con Hoepli. È il Presidente Italiano della VRARA la prima associazione mondiale che raggruppa 28.000 esperti in 50 Paesi nel mondo sui temi di AR e VR. È Advisor e Mentor in Polihub, l’acceleratore del Politecnico di Milano, il primo incubatore d’impresa universitario in Italia. È docente nelle principali business school italiane e di categoria come CFMT (Dirigenti) e Quadrifor (Quadri). È da 2 anni keynote speaker sui temi AR e VR con oltre 50 talk all’attivo tra cui un TED e, come unica startup, durante il Philip Kotler Marketing Forum. Da febbraio 2019 è Senior Advisor in PwC con l’obiettivo di portare le tecnologie AR e VR presso le aziende clienti per creare nuove esperienze digitali e soluzioni per il loro business.