KONICA MINOLTA PARTECIPA A BRAND REVOLUTION LAB On Air

| 30 novembre 2020

KONICA MINOLTA PARTECIPA A BRAND REVOLUTION LAB On Air

Dal 30 novembre un calendario di appuntamenti digitali per conoscere i trend della comunicazione stampata più innovativa e sperimentale. Konica Minolta parlerà delle sue innovative tecnologie di Nobilitazione, Stampa di Produzione, inkjet UV e Realtà Aumentata.


Milano, 26 novembre 2020 – Apre al pubblico in forma digitale l’edizione 2020 di Brand Revolution LAB, il laboratorio organizzato da Stratego Group col patrocinio di DMA Italia che coinvolge tutta la filiera del printing incentivando il processo di co-creazione tra fornitori di tecnologie e materiali, aziende di stampa, agenzie creative e brand. Konica Minolta ha preso parte a questa importante iniziativa, lavorando fianco a fianco con le agenzie per realizzare progetti prestigiosi per importanti brand come Curaprox, Ferro13, Rapinzeri, Mare Aperto e Mediterranea.  
 

L’appuntamento è con due “stagioni” On Air: la prima, dal 30 novembre a venerdì 4 dicembre 2020, tutti i giorni alle ore 17,  è composta da cinque episodi che racconteranno cinque macro trend della comunicazione stampata più innovativa e sperimentale, attraverso i 13 progetti realizzati per altrettanti brand di diversi settori merceologici durante il laboratorio che ha permesso a 12 agenzie di comunicazione, 14 stampatori e 4 fornitori di tecnologie e materiali di lavorare insieme per creare la campagna di comunicazione perfetta. La seconda stagione, dal 14 al 17 dicembre, sempre tutti i giorni alle 17, avrà un focus tecnico indirizzato a chi desidera approfondire gli aspetti legati alle tecnologie di stampa e ai supporti utilizzati nei 13 progetti. Protagonisti degli episodi saranno Gruppo Cordenons (14 dicembre), HP (15 dicembre), Konica Minolta (16 dicembre) e Luxoro (17 dicembre).
 

L’edizione On Air di Brand Revolution LAB arriva al termine di un intenso laboratorio, cominciato nel dicembre 2019, che ha trovato il modo di proseguire a distanza anche durante le restrizioni legate all’emergenza Covid-19, con tenacia e inventiva, fino alla realizzazione dei 13 progetti che verranno presentati dai team durante gli episodi. 
 

Konica Minolta sarà appunto la protagonista degli episodi del 30 novembre – dove racconterà come sia possibile rendere interattivo un packaging con la realtà aumentata – e del 16 dicembre – dove condividerà i diversi progetti realizzati con le tecnologie di stampa di produzione, inkjet UV e nobilitazione. 
 

Condurrà Fabio Paracchini, Chief Strategy Officer di The Embassy, insieme a Valentina Carnevali, Chief Marketing Officer di Stratego Group e Project Manager di Brand Revolution Lab. 

 

Di seguito gli appuntamenti che vedranno protagonista Konica Minolta:
 

30 Novembre, h 17

Fundraising che emoziona

Mediterranea – Saving Humans e Ospedale dei Bambini di Milano Vittore Buzzi: la comunicazione disruptive per le buone cause

Partecipano le agenzie Conversion E3 e Coo’ee Italia, gli stampatori Tech:art e Nava Press; il fornitore di tecnologia Konica Minolta per l’app di realtà aumentata GenARate.

 

16 dicembre, h 17

Konica Minolta On Air

Sessione interamente dedicata ai progetti seguiti da Konica Minolta: Curaprox, Ferro13, Rapinzeri, Mare Aperto e Mediterranea. Utilizzo delle tecnologie di nobilitazione, stampa di produzione, inkjet e realtà aumentata. 

 

Di seguito maggiori informazioni sui progetti realizzati. 

 

Per il brand di spazzolini Curaprox, l’obiettivo era utilizzare la varietà cromatica come elemento cardine per comunicare divertimento, semplicità e personalità. Konica Minolta è riuscita a rendere il colore tangibile, personalizzando il packaging con colori dall’effetto “wow” e texture con effetti tattili accattivanti. 
«Lo spunto è arrivato dalla tecnologia Konica Minolta, che ci ha permesso di sperimentare in termini di espressività, grazie alla resa cromatica e soprattutto alle nobilitazioni che hanno dato corpo al concetto che volevamo approfondire. Con la tecnologia digitale abbiamo potuto esprimere al massimo la nostra idea». Silvia Confalonieri, Art Director di The Embassy.

 

Con il brand Ferro13 i metri di distanza tra due persone vengono virtualmente superati con il dono inaspettato di una bottiglia di vino: non c’è lontananza che non possa essere percorsa da un regalo personalizzato, spedito ad una persona cara attraverso l’e-commerce di Ferro13. Anche in questo caso la tecnologia di nobilitazione di Konica Minolta ha contribuito a rendere l’astuccio che contiene le bottiglie di vino emozionante e indimenticabile. 


Sempre in tema vino, con Rapinzeri è stato creato Rubamazzo: un pack esclusivo in edizione limitata, contenente quattro bottiglie e un mazzo di carte personalizzato, che unisce l’eleganza del vino al folklore delle carte da gioco siciliane. 
 

Le carte da gioco sono state stampate da L’Artegrafica con Konica Minolta AccurioJet KM-1 su PVC da 375 µ. La tecnologia a getto d’inchiostro UV Led consente di stampare su materiale plastico senza produrre deformazioni grazie all’assenza di calore. La volta delle carte è stata stampata a colore pieno riproducendo fedelmente il bordeau della carta tinta in pasta dell’astuccio, e poi trattata con plastifica opaca antimpronta. In bianca è stato riprodotto il blue della carta tinta in pasta utilizzata per la box. Le carte da gioco sono poi state nobilitate da Gold & Silver con tecnologia digitale MGI Jet Varnish 3D EVO utilizzando un hot foil digitale oro opaco MGI con vernice flat che funge da aggrappante e, infine, tagliate e sagomate da Ba.ia. Gold & Silver ha nobilitato anche la scatola contenente le bottiglie, stavolta con due passaggi in digitale con Konica Minolta MGI JetVarnish 3D EVO. Il primo passaggio è stato fatto con serigrafia spessorata con applicazione di foil oro satinato. Il secondo passaggio con serigrafia lucida spessorata che contribuisce a esaltare l’effetto finale della grafica creando un contrasto con la texture opaca della carta Plike Blue di Gruppo Cordenons. 
 

Mare Aperto invece ha proposto un restyling del packaging studiato per comunicare l’impegno del brand per una pesca, una produzione e una distribuzione sostenibili e un nuovo payoff: Mare Aperto, buono col mare. Come? Con dei packaging speciali che, una volta aperti, svelano scene di vita sopra e sotto il mare, quando la pesca viene fatta in modo sostenibile.Le box, la scatola e la base pop up sono stati stampati con le macchine a toner AccurioPress a 4 colori di Konica Minolta che garantiscono qualità elevatissima, capacità di stampare su supporti di vario tipo e possibilità di realizzare packaging di piccolo e medio formato anche a livello prototipale e di piccole tirature. Il toner utilizzato è certificato per uso alimentare ed è sostenibile. 
 

Infine, l’obiettivo di raccogliere donazioni per Mediterranea Saving Humans, cercando di avvicinare il più possibile la sensibilità degli italiani alla causa umanitaria dei naufraghi in mare, ha ispirato Konica Minolta. Per questo progetto l’esperienza di contatto col cliente è stata implementata con contenuti digitali grazie a GenARate, la soluzione di Konica Minolta per la creazione di esperienze di realtà aumentata (AR), che consente di trasformare facilmente i contenuti stampati in comunicazioni interattive coinvolgenti. Inquadrando la grafica frontale del packaging, in prossimità della spugna, sullo schermo del telefono appare una schermata tematizzata Mediterranea, con il mare in movimento e il suono delle onde.  Cliccando su due pulsanti animati è possibile atterrare su apposite sezioni del sito Mediterranea per fare una donazione oppure “saltare a bordo” iscrivendosi.

 

Come partecipare
 

Per iscriversi è sufficiente registrarsi https://www.eventbrite.it/e/biglietti-brand-revolution-lab-2020-online-125171185385
Le dirette saranno trasmesse in streaming anche sul canale YouTube di Stratego Group https://www.youtube.com/stampamedia e sulla IG TV di @brandrevolutionlab.

Maggiori informazioni su www.brandrevolutionlab.it

 

Per contattare Konica Minolta

E-mail. marketing@konicaminolta.it
Tel. 02.390111