Konica Minolta presenta in anteprima AccurioLabel230 a Labelexpo

| 9. lug 2019

Konica Minolta annuncia che AccurioLabel 230 verrà presentata in anteprima alla fiera Labelexpo (Stand C12/C19 – Hall 8), che si terrà i prossimi 24-27 settembre a Bruxelles. La stampa digitale a toner targata Konica Minolta promette di portare ulteriori benefit agli stampatori, in termini di produttività, flessibilità e stabilità.


Konica Minolta ha scelto Labelexpo per dare dimostrazione concreta delle potenzialità di AccurioLabel 230: dalla sua semplicità di utilizzo, alla sua flessibilità, fino alla sua capacità di far fronte alle richieste crescenti del mercato di tirature ridotte e maggiore personalizzazione.

AccurioLabel 230 è la nuova versione del sistema di stampa di etichette digitale AccurioLabel 190, che ha già ottenuto ottimi risultati, consentendo agli stampatori di offrire ai propri clienti importanti vantaggi in termini di produttività, flessibilità e stabilità. Gli stampatori che hanno scelto AccurioLabel 190 sono inoltre riusciti ad ampliare la propria presenza nell’ambito della stampa di etichette digitali. 

Sebbene esteticamente il modello sembri identico al suo predecessore, il nuovo quattro colori AccurioLabel 230 si è evoluto in molti aspetti. Tra questi, l’aumento significativo della velocità, l’incremento della produttività, l’introduzione dell’opzione di sovrastampa, l’eliminazione del tempo di riscaldamento, la riduzione degli sprechi e il registro di stampa più accurato. 

Più nel dettaglio i miglioramenti comprendono: 

Velocità. La velocità di 23,4 metri / min rappresenta un aumento del 73%, poiché la maggior parte delle carte e supporti adesivi (tra cui PP, PET e YUPO) possono ora essere stampati a piena velocità;


Produttività. Può stampare in continuo fino a 1.000 metri senza necessità di ricalibrazione ed è in grado di gestire due diverse larghezze di carta (da 250 a 330 mm);


Sovrastampa. L'aggiunta di questa opzione consente a AL230 di stampare su supporti prestampati con sistemi di stampa convenzionale (Ad esempio, per stampare su uno sfondo bianco);


Nessun tempo di attesa tra un lavoro e l’altro; viene così ridotto al minimo lo spreco di carta e migliorata la produttività;


• Dotata di un encoder che rileva la velocità la AL230 riconosce la velocità di alimentazione dei supporti garantendo un passo di stampa estremamente accurato.

Come già avvenuto in precedenza per AccurioLabel190, anche lo sviluppo di AccurioLabel230 è frutto della collaborazione con l’innovativa società danese Grafisk Maskinfabrik (GM). AccurioLabel230 è stata realizzata, inoltre, con la tecnologia del motore AccurioPress di Konica Minolta, rinomata per la sua eccezionale qualità di stampa e compatibilità con supporti diversi

AccurioLabel 230, già disponibile per il mercato italiano, è in grado di rispondere alle crescenti esigenze dei clienti per piccole e medie tirature, personalizzazione e versioning.

La nuova soluzione di stampa si rivolge ai segmenti di fascia medio-piccola ed è perfetta per etichettifici, stampatori commerciali e aziende di imballaggio. È stata sviluppata partendo proprio dalle esigenze dei clienti.

AccurioLabel230 è infatti la soluzione ideale per i fornitori di stampa professionale che desiderano spostare i volumi dalle macchine da stampa convenzionali a quelle digitali o sono alla ricerca di una soluzione complementare per bilanciare i lavori di altre macchine da stampa digitali. È la risposta alla riduzione delle tirature, alla riduzione dei tempi di consegna, alla personalizzazione e al versioning. AccurioLabel 230 offre una produttività eccezionale, una brillante qualità di immagine e una sorprendente facilità d’uso, il che la rende lo strumento perfetto per diversificarsi in nuovi mercati e per l’utilizzo in combinazione delle macchine analogiche esistenti.

“Gli addetti ai lavori che si stanno muovendo verso la produzione digitale hanno accolto favorevolmente il lancio della nuova soluzione e sono rimasti colpiti dalla produttività, stabilità e nuove funzionalità che contribuiscono a creare nuove opportunità di business. Ad esempio, ora AccurioLabel 230 impiega circa la metà del tempo per stampare quattro lavori da 300 m/l. Sappiamo che i piccoli/medi etichettifici hanno finalmente scoperto che fino al 60% dei lavori esistenti potrebbero essere eseguiti digitalmente, liberando così le attrezzature di stampa convenzionali per lunghe tirature” spiega Fabio Saini, Product Manager Industrial Printing Konica Minolta Business Solutions Italia.


“Se è vero che la macchina esternamente ha lo stesso aspetto della versione precedente, è altrettanto vero che sono molte le funzionalità migliorate. Questo nuovo modello apre un Nuovo Capitolo di un’incredibile storia di successo già avviata con AccurioLabel190. Basti pensare a quali importanti risultati abbiamo raggiunto da quando siamo entrati nel mercato delle etichette solo quattro anni fa” afferma orgoglioso Edoardo Cotichini, Team Manager Stampa industriale di Konica Minolta Business Solutions GmbH.


Labelexpo news image 1
Labelexpo news image 2
Labelexpo news image 3