Konica Minolta è l’unica ad ottenere il premio Grand Prix sui valori ESG da parte dell’organizzazione Nikkei

| 17. gen 2020

Konica Minolta, Inc. ha ottenuto il premio Grand Prix da parte del Nikkei ESG Management Grand Prix.


Si tratta di un premio che viene dato alle organizzazioni riconosciute come “aziende di punta, che si impegnano a gestire in maniera efficace le attività di ESG (Environment, Society & Governance), legando i propri sforzi alla crescita del valore aziendale”. I vincitori dei premi sono stati selezionati da un comitato di screening esterno attraverso una valutazione globale delle iniziative e strategie delle società candidate a seguito di un sondaggio condotto da Nikkei Inc. nel 2019.

Delle 637 aziende intervistate solo Konica Minolta ha ricevuto il premio generale Grand Prix. Ulteriori riconoscimenti sono stati assegnati nelle categorie di: strategia degli ESG e valore economico, valore sociale e valore ambientale.

Per rimanere sostenibile e contribuire all'evoluzione della società umana, Konica Minolta ritiene che le aziende debbano essere in grado di identificare i problemi latenti che vanno oltre quelli visibili e di sviluppare soluzioni insieme ai clienti. Di conseguenza, Konica Minolta identifica i problemi immaginando il mondo ideale del futuro e lavorando per determinare ciò che deve essere fatto ora per sviluppare queste nuove attività. La società spera quindi di creare nuovi valori che aiutino a raggiungere gli ESG. Vincere il premio Grand Prix conferma chiaramente che gli sforzi di Konica Minolta sono conformi ai principi di gestione degli ESG e che i risultati raggiunti finora meritano il riconoscimento pubblico.


Di seguito alcuni esempi di valori sociali portati avanti da Konica Minolta


1. Assistenza connessa con il servizio Care Support Solutions

Con un numero crescente di persone che necessitano di assistenza infermieristica in Giappone, la carenza di operatori sanitari è diventata un grave problema sociale. Konica Minolta ha quindi sviluppato e fornisce il servizio Care Support Solutions che trasforma i flussi di lavoro di assistenza infermieristica. Questo servizio rileva determinati comportamenti dei residenti utilizzando telecamere a infrarossi vicini montate sul soffitto insieme a sensori che rilevano lievi movimenti e invia una notifica agli smartphone del personale di assistenza. Aiuta il personale di assistenza a cogliere la situazione, a identificare la migliore risposta e consente di condividere le informazioni in tempo reale. Poiché le strutture di assistenza spesso fanno fatica a introdurre tali apparecchiature TIC, Konica Minolta ha anche lanciato il servizio di Care Director per formare il personale di assistenza come direttori di assistenza professionale in grado di analizzare vari dati e utilizzarli in modo efficace.

In futuro, Konica Minolta intende collaborare con fornitori di servizi di assistenza e società IT, nonché con strutture di assistenza, per creare nuovi valori condividendo, interconnettendo e analizzando i dati, sviluppando un approccio di "assistenza connessa" che consenta lo stesso livello di assistenza sia a casa che in una struttura di cura.

 

2. Affrontare le sfide mediche nei paesi emergenti con assistenza sanitaria a distanza

In Bangladesh, le malattie legate allo stile di vita sono molteplici e rispondere rapidamente alle esigenze dei pazienti è un problema critico nel campo sanitario. Nelle aree rurali, dove vive il 60% e più della popolazione, vi è carenza di strutture mediche, attrezzature e medici. Per ricevere cure mediche, i pazienti devono percorrere considerevoli distanze verso le aree urbane. Per far fronte a questa sfida, Konica Minolta ha ideato un sistema diagnostico da remoto che consente a una clinica rurale di eseguire i raggi X dei pazienti utilizzando apparecchiature portatili e di caricare i dati di imaging sul cloud, consentendo ai medici della città di visualizzare i raggi X e fare le opportune diagnosi. Dopo aver condotto un progetto pilota nel 2017, nel settembre 2018 è stata avviata una sperimentazione medica retribuita nella capitale della Dacca e della regione circostante, in un progetto adottato dall'Agenzia giapponese di cooperazione internazionale (JICA). In futuro, Konica Minolta aumenterà il numero di siti di esame e lavorerà anche per ridurre il costo dei servizi diagnostici analizzando i dati raccolti e introducendo uno screening basato sull'intelligenza artificiale.

 

Di seguito alcuni esempi di valori ambientali portati avanti da Konica Minolta


1. Fornitore green

Konica Minolta conduce attività da fornitore green per ridurre sia l'impatto ambientale sia i costi operativi fornendo ai fornitori le tecnologie le competenze che ha sviluppato attraverso le sue attività sostenibili. Gli esperti ambientali di Konica Minolta visitano i siti di produzione dei fornitori e propongono suggerimenti per il miglioramento, delineando i vantaggi di riduzione dei costi, la logica di investimento e altre informazioni. Collaborano quindi con i fornitori mentre prendono provvedimenti per ridurre il loro impatto ambientale.


2. Costruire una piattaforma ambientale digitale

Konica Minolta ha digitalizzato e fornito competenze ambientali a molte aziende, attraverso lo strumento di formazione per la gestione ambientale biz-Library e lo strumento di diagnostica per il risparmio energetico. Attualmente, Konica Minolta sta costruendo una piattaforma ambientale digitale per condividere le conoscenze ambientali con altre società e creare insieme nuovi valori. Konica Minolta spera che la piattaforma, attraverso la raccolta e la condivisione di competenze ambientali detenute da Konica Minolta e altre società partecipanti, crescerà e contribuirà in modo significativo alla risoluzione dei problemi ambientali. Incoraggiata dal premio Grand Prix, Konica Minolta continuerà ad impegnarsi per contribuire agli ESG a livello di Gruppo e crescere fino a diventare un’azienda in grado di creare nuovo valore per l’evoluzione dell’azienda e della società. 

Allo stesso tempo, Konica Minolta ha annunciato a dicembre 2019 di essere entrata a far parte di WIPO GREEN come società partner per lavorare sugli ESG nel campo della proprietà intellettuale. WIPO GREEN è il marketplace internazionale per la tecnologia sostenibile gestito dall'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) delle Nazioni Unite dal 2013 e Konica Minolta vi è entrata in qualità di società partner che opera nel settore degli ESG nel campo della proprietà intellettuale. WIPO GREEN è costituito da un database e una rete online e collega i proprietari di nuove tecnologie con persone o società che stanno prendendo in considerazione la commercializzazione, la concessione in licenza o la distribuzione di tecnologie green per promuovere l'innovazione e diffusione delle tecnologie verdi e contribuire agli sforzi dei paesi in via di sviluppo per affrontare i cambiamenti climatici.


Informazioni sull'indagine ESG di Nikkei 

L'indagine sulla gestione degli ESG di Nikkei valuta come le aziende affrontano le sfide sociali, economiche e ambientali e legano i loro sforzi al miglioramento dei valori aziendali integrando gli ESG nella loro gestione. Vengono prese in esame quattro categorie: strategia e valore economico degli ESG, valore sociale, valore ambientale e governance.

Categorie e indici di recensione (secondo il quotidiano Nikkei Sangyo Shimbun del 2 dicembre 2019):  


ESG strategy & economic value (5 indices)

Policy, Report & Communication, Organisation & In-house Immersion, Contribution to Business, and Financial Results

Social value (5 indices)

Human Rights, Response to Consumer Challenges, Response to Social Challenges, Work Hours & Vacations, Diversity

Environmental value (6 indices)

Policy, Global-warming Gas, Energy Consumption, Waste, Water Resources, Climate Change, Resources & Bio-diversity

Governance (1 index)

Governance (board of director structure, executive compensation coupled with financial results, and so on)